Log in

Ops! Per usare il Centro di Lettura devi prima effettuare il log in!

Password dimenticata?

Non hai un account? Registrati

Registrazione

Sei un essere umano?

Hai già un account? Log in

Cerca nel sito…

Reset

Alla domanda su come le scienze economiche possono contribuire a perseguire il benessere delle persone Nerina Dirindin, economista ex-senatrice, docente al Dipartimento di Scienze economico-sociali e matematico-statistiche dell’Università di Torino, risponde che l’economia è una scienza sociale che nasce secoli addietro per affrontare una problema semplice: come utilizzare al meglio le risorse con l’obiettivo di migliorare il benessere della collettività e della persona. Purtroppo però nel mondo moderno è conosciuta nonché insegnata perlopiù l’economia finanziaria e quella aziendale, l’economia del mercato assicurativo e delle borse. “Ma in realtà c’è un’altra economia, che è l’economia sociale che è quella che non si è dimenticata dell’obiettivo di massimizzare il benessere della collettività e che quindi si domanda come misurare il benessere della collettività”.

Guarda il video su You Tube

Il valore della salute determina le risorse da destinare per il benessere. Dobbiamo essere fedeli all’economia quale scienza sociale.

Nerina Dirindin
Condividi

Condividi questo articolo:

Ultimi articoli

Contrastare il conflitto di interesse significa equità

La cultura della trasparenza quale migliore difesa dalle tentazioni che più o meno in modo subdolo si presentano ai...

Il medico sarà ancora un medium?

“Essere-tra” il paziente e una diagnosi restituita dalle nuove tecnologie informatiche ma da interpretare sulla base dei valori del...

Caregiver

A cura di Elena Nave
Sono coloro che, materialmente, garantiscono la sopravvivenza del paziente al domicilio e ne aumentano la...

I commenti sono chiusi.