Log in

Ops! Per usare il Centro di Lettura devi prima effettuare il log in!

Password dimenticata?

Non hai un account? Registrati

Registrazione

Sei un essere umano?

Hai già un account? Log in

Cerca nel sito…

Reset

Il punto – Confronti su medicina e sanità è la nuova rivista digitale dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Torino. Un progetto che nasce dalla storica tradizione di informazione e comunicazione di Torino Medica e che ora si propone di andare oltre, di costruire un luogo di analisi e di confronto su argomenti che riguardano la professione medica e le professioni sanitarie ma che sono allo stesso tempo di interesse generale.

“Ci siamo chiesti quale poteva essere il ruolo formativo dell’Ordine nei confronti dei propri iscritti. E ci è sembrato che uno spazio abbastanza sguarnito e dove poteva esserci interesse era quello più legato ai temi propri di un Ordine, cioè per esempio quelli inerenti l’etica e la deontologia, il rapporto tra le professioni, il problema della formazione dei medici”, racconta in un’intervista video il presidente dell’OMCeO Torino Guido Giustetto spiegando come è nata l’idea di fare insieme ilpunto.it e con quali finalità.

L’ambizione è fare diventare ilpunto.it un vero luogo di condivisione aperto allo scambio di punti di vista differenti su temi più umanistici e portare il confronto anche al di fuori della sanità, con filosofi e letterati, per ampliare lo sguardo e raccogliere nuovi stimoli. “Mi sembra che sia questo lo spazio che mancava”.

[Guarda l’intervista video su YouTube]

Condividi

Condividi questo articolo:

Ultimi articoli

La comunicazione delle cattive notizie

I medici che svolgono tale compito in maniera sbagliata non saranno mai perdonati, i medici che lo fanno bene...

Obama: Internet indebolisce la democrazia

Secondo l’ex presidente degli Stati Uniti servono nuove regole per contrastare la disinformazione in rete

Cosa fa un medico nei giorni in cui non è in grado di fare...

Il racconto dell’anziano medico Asher Caro nel libro di Eshkol Nevo

I commenti sono chiusi.